Storia del cane

Lupo

I cani sono innegabilmente i migliori amici dell`uomo e la storia del cane risale a secoli fa. Mentre ogni singola razza ha una storia unica che spiega le origini specifiche delle sue caratteristiche (taglia, temperamento, mantello, ecc.), Tutte le razze condividono la storia di un cane comune basata sui loro antichi antenati, i lupi.

Dai lupi ai cani

Cani e lupi condividono il 99% della loro struttura genetica, e le prove archeologiche confermano il fatto che i lupi erano i compagni originali dell`uomo più di centomila anni fa. I lupi sono naturalmente animali da soma, ed è stato teorizzato che i lupi solitari - i cuccioli particolarmente abbandonati - sarebbero stati attratti dalle tribù umane per cura e compagnia. La compassione umana indusse gli antichi a prendersi cura degli animali, e così facendo scoprirono l`enorme capacità di un cane di legare e lealtà, che poteva essere sfruttata per il servizio: cani da guardia, caccia e così via.

Ci sono molte leggende che sostengono che la relazione sia andata anche nella direzione opposta e che i lupi spesso hanno allevato bambini perduti o abbandonati come farebbero con i loro cuccioli. Il mito romano dei fratelli gemelli Romolo e Remo è una tale storia: i neonati abbandonati erano presumibilmente nutriti da una lupa madre. Rudyard Kipling`s Il libro della giungla è un`altra storia accorata di un bambino che viene allevato dai lupi.

Nel corso dei secoli, i popoli antichi potrebbero aver continuato a trovare lupi perduti, ma più che probabilmente hanno riconosciuto i benefici della relazione uomo-lupo e dei cuccioli catturati per crescere, forse uccidendo prima i genitori. Alla fine, la popolazione del lupo addomesticato era abbastanza grande da promuovere la riproduzione e gradualmente nuovi tratti apparivano mentre gli animali esistenti venivano incrociati. In effetti, molte delle razze di cani più fantastiche oggi (i chihuahua, ad esempio), sono gravemente ibridate e hanno diversi disturbi di salute intrinseca a causa di questa pratica. Questo allevamento specializzato, che coinvolge diverse specie di lupi nel corso dei secoli, ha portato ad ogni razza di cane esistente oggi.

Caratteristiche simili al lupo

I cani moderni mantengono le caratteristiche del lupo, indipendentemente dalle dimensioni o dalla razza. Sebbene il grado di questi tratti varia con razze diverse e anche individui diversi, è chiaro che alcune caratteristiche sono più visibili in razze specifiche. Le caratteristiche del cane simile al lupo includono:

  • Comportamento del pacco: i cani guardano naturalmente verso un leader, il più delle volte il loro proprietario, e di solito sono più a loro agio nei gruppi gerarchici.
  • Relazioni dominanti e sottomesse: linguaggio del corpo, postura e comportamento dettano relazioni dominanti e sottomesse - un cane che si abbassa la testa e la coda quando viene sgridato, per esempio, indica la sottomissione al suo leader, il suo proprietario.
  • Aggressività e territorialità: i cani cercano naturalmente di proteggere ciò che hanno dichiarato come propri, proprio come i lupi contrassegnano una specifica zona di caccia o di territorio. Questa aggressività e territorialità si estendono agli estranei, ai nuovi visitatori o ai cacciatori di posta, ad esempio, oltre a proteggere il cibo.
  • Socializzazione: i lupi giocano e socializzano per cementare le loro relazioni e perfezionano le abilità di caccia. Anche i giochi come frisbee, fetch o tag sono fondamentali per la socializzazione di un cane.
  • Inseguimento: quando la preda è spaventata e fugge, l`istinto dei lupi incoraggia un inseguimento che potrebbe risultare in un altro pasto. Anche i cani manifestano questo istinto, spesso inseguendo auto, biciclette o qualsiasi cosa che fugge davanti a loro, anche se senza le stesse conseguenze predatorie.
  • In fuga: quando sono spaventati, i lupi fuggono naturalmente per proteggersi. Anche i cani fanno questo, in particolare intorno a rumori forti e sconosciuti (fuochi d`artificio, aspirapolvere, tuoni, ecc.) Che potrebbero rivelarsi pericolosi.
  • Vocalizzazione: Ascoltare la canzone di un lupo è una tecnica terapeutica popolare in cerchi new age, e molte persone riconoscono la gamma distinta di ululati, ringhi e altri suoni che costituiscono il vocabolario di un lupo. Anche i cani vocalizzano attraverso urlando, abbaiando e piagnucolando per attirare l`attenzione del loro proprietario, metterlo in guardia contro il pericolo o esprimere emozioni come gioia, rabbia e paura.

Ognuna di queste caratteristiche supporta la teoria della storia del cane intrecciata con quella dei lupi. Come vengono esaminati singoli gruppi di cani, è chiaro che secoli di allevamento attento e deliberato hanno accentuato tratti specifici adatti a scopi particolari.

Storia del cane di gruppo

Poiché i lupi sono stati incrociati per creare nuove razze con determinate caratteristiche, ogni gruppo di razza ha una storia del cane leggermente diversa. Come ogni allevatore moderno sceglierà il miglior cane e cagna per produrre cuccioli che comprendano i tratti migliori di entrambi, gli antichi allevatori usarono tecniche simili per promuovere un`ampia varietà di cani.

Sporting Dog Group

Questi cani (spaniel, setter, ecc.) Sono allevati per la caccia, la corsa e l`agilità. Cani con arti più lunghi, alti livelli di energia, voci silenziose (per non spaventare la preda), e il recupero di abilità sono desiderati, e quelle caratteristiche possono essere trovate in molti lupi. Molte di queste razze nacquero nell`Europa occidentale durante i secoli in cui la caccia era allo stesso tempo uno sport da gentiluomini e un passatempo necessario.

Hound Group

I segugi sono anche allevati per la caccia, con una storia di campioni inseguitori e cani da caccia. La maggior parte dei cani da caccia - levrieri, beagle e segugi di sangue - sono particolarmente vocali, mostrando quel caratteristico lupo con entusiasmo e frequenza. Oggi, le razze di cani godono di una storia di cani pieni di nobili lavori nel campo dell`applicazione della legge e della protezione.

Gruppo di cani da lavoro

Queste razze di cani, tra cui dobermann, pugili e rottweiler, sono allevati per essere potenti, forti esemplari capaci di compiti di forza e resistenza. Mentre molti lupi sono sinuosi e agili, i tratti di forza sono facili da trovare nei lupi selvaggi. La storia del gruppo di lavoro comprende i cani da soccorso di montagna di San Bernardo e molte razze utilizzate per trainare le slitte nei climi nordici.

Herding Dog Group

I cani da pastore molto probabilmente hanno avuto origine in aree con pianure aperte e altre caratteristiche geografiche adatte a mantenere grandi mandrie di animali come pecore e bovini. Le razze da pastore comprendono cani da pastore e collie, le razze con l`agilità, la velocità e l`intelligenza necessarie per controllare un gran numero di altri animali. I lupi sono stati conosciuti per mandare la loro preda, costringendoli in una trappola o verso un`area in cui un attacco aveva più probabilità di successo.

Terrier Group

I terrier venivano originariamente allevati per entrare nelle tane e nelle tane per eliminare il gioco o distruggere parassiti e roditori da campo. Per fare questo, i cani avevano bisogno di avere una vista acuta per le zone scure, i corpi bassi che potevano entrare in piccoli spazi e potenti mascelle per inviare la loro preda. Cairn terrier e wheaten terrier sono i primi esempi di queste razze esuberanti.

Gruppo di cani giocattolo

I cani giocattolo sono tutt`altro che giocattoli, ma sono il gruppo più differenziato dai loro lupi ancestrali. Le razze da gioco - chihuahua, maltesi e papillons, ad esempio - sono allevati per piccole dimensioni ma conservano ancora le qualità simili ai lupi dei loro cugini più grandi, la prova che anche le razze canine più insolite hanno una storia strettamente intrecciata con i lupi selvaggi.

Gruppo di cani non sportivi

Il gruppo non sportivo è un miscuglio di razze che non rientrano nelle altre classificazioni. Dalle dalmazioni ai bulldog, queste razze mancano di tratti distintivi distintivi, ma sono comunque ulteriori esempi di diversità di cani derivati ​​dai lupi.

Dog History in the Making

La storia del cane è in corso oggi perché gli allevatori combinano razze canine conosciute per sperimentare caratteristiche e caratteristiche diverse per creare animali domestici più desiderabili. Un esempio è il desiderio di altre razze ipoallergeniche: mentre nessun cane è veramente anallergico, una razza ipoallergenica (come la maltese) perde di peso e generalmente è più attraente per le persone con forti allergie. Le stirpi di sangue misto vengono rafforzate per creare nuove razze come il maltipoo (barboncino maltese) e il cockapoo (cocker spaniel-barboncino) che esibiscono le migliori caratteristiche di entrambe le razze originali.

Sommario

La storia del cane è ricca e varia quanto il cane si riproduce. Tutti i cani provenivano da lupi ancestrali, ma l`allevamento attento ha creato dozzine di razze distinte che evidenziano le caratteristiche desiderate. Gli allevatori moderni stanno continuando questa bella storia creando nuove combinazioni di razza che vengono lentamente accettate dalle organizzazioni professionali anche mentre diventano popolari nuovi animali domestici.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2018 boburga.ru