Pulci

pulciLe pulci sono una delle oltre 2.000 specie parassitarie succhiasangue nell`ordine `Siphonaptera.` In greco, `sifone` significa tubo, riferito al tubo attraverso il quale le pulci succhiano il sangue, e `aptera` significa senza ali. Le pulci sono parassiti privi di ali (1/16 di 1/8 di pollice) che si nutrono del sangue di mammiferi e uccelli. Le pulci sono generalmente di colore scuro, che vanno dal rosso-marrone al nero. Sono veloci e molto agili, in grado di saltare quasi sette pollici (oltre cento volte le loro dimensioni corporee!). Questa agilità consente alle pulci di spostarsi tra gli ospiti con relativa facilità. Le pulci hanno corpi molto sottili con setole rivolte all`indietro per consentire loro di spostarsi rapidamente tra i capelli o le piume del loro ospite. Inoltre hanno corpi resistenti, che li rendono resistenti ai graffi e allo schiacciamento.

Le pulci depongono le uova direttamente sui loro ospiti, una ventina alla volta. Le uova poi si spostano generalmente nelle aree in cui l`ospite dorme. Le uova si schiudono in piccole larve che si nutrono di cibo intorno a loro tra cui feci, cibo in decomposizione e animali in decomposizione. Le larve sono cieche e piace stare in piccoli luoghi bui come crepe nei muri, sabbia e lenzuola. Dopo alcune settimane, le larve diventano pupe e dopo un altro paio di settimane, le pulci adulte emergono dalle pupe. Le pulci possono sopravvivere all`inverno rimanendo nella fase della pupa del loro ciclo vitale. Alcune pulci emergono dalle loro pupe solo quando avvertono che un potenziale ospite è vicino.

Le pulci adulte sono insetti che vivono relativamente a lungo, in grado di vivere per diversi anni in condizioni ideali e di passare diversi mesi tra una poppata e l`altra. Le pulci femmine possono deporre migliaia di uova in una vita, consentendo una crescita enorme della popolazione. Gli adulti generalmente costituiscono una minoranza di qualsiasi infestazione da pulci. La maggior parte della popolazione in un dato momento è le uova. Le pulci prosperano in ambienti caldi e molto umidi. I morsi delle pulci sebbene non generalmente dolorosi possono diventare pruriginosi e gonfiati. Le pulci possono essere pericolose come trasportatori di malattie. Alcune delle pulci più comuni sono le pulci di cane, le pulci di gatto e le pulci umane. Ci sono centinaia di pulci capaci di nutrirsi di sangue umano. La pulce umana (pulex irritans) è una di queste pulci. Nonostante il suo nome, la pulce umana è in grado di nutrirsi di dozzine di diversi mammiferi e uccelli. Come con la maggior parte delle pulci, è possibile che la pulce umana trasferisca varie malattie e parassiti.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2018 boburga.ru