Proteggi il tuo cane in autunno

Quando le vacanze e i viaggi estivi giungono al termine, così tante attività all`aria aperta come andare in spiaggia o al lago con il cane. Ma con il clima più fresco arrivano nuove attività da godere con il tuo migliore amico come l`escursionismo, la caccia e il ciclismo.

Purtroppo, a volte dimentichiamo che i parassiti e le malattie estive continuano e possono persino aumentare durante l`autunno e l`inverno.Cane nella pozzanghera I cambiamenti climatici, l`urbanizzazione delle aree rurali, le periferie e le residenze rurali portano tutti a microclimi regionali e locali, a volte limitati al nostro vicinato.

Rischi di zanzare
Uno dei maggiori rischi continui in autunno è la malattia trasmessa da vettori. Le zanzare possono essere un pericolo continuo di parassiti e di salute e possono esporre i nostri cani a dirofilarie e noi a malattie più esotiche come la febbre di Dengue, il virus del Nilo occidentale e l`ultimo rischio di virus Chikungunya (spesso chiamato Chick-v). Clicca qui per vedere quali rischi pongono le zanzare nella tua zona.

L`unica malattia che sappiamo essere un rischio per i nostri cani è la filaria. Tuttavia, le stesse zanzare che trasmettono le dirofilarie trasmettono anche queste altre malattie agli esseri umani. Il controllo aggressivo delle zanzare è importante per proteggere i nostri cani e le persone.

Passi per il controllo delle zanzare:

  • Assicurati di fare tutto il possibile per eliminare luoghi di riproduzione di zanzare come acqua stagnante in vasi da fiori, vecchi pneumatici, bagni per uccelli e pozzanghere.
  • Per proteggere i tuoi cani assicurati di continuare a prevenire la dirofilaria durante tutto l`anno. Ricorda, mentre le zanzare possono morire o andare in letargo durante l`inverno, le larve di filaria non si estinguono quando fa freddo.
  • Allo stesso modo, microclimi come capannoni, garage e vespai sotto ponti e case non possono mai raggiungere una temperatura abbastanza fredda da uccidere le zanzare.
  • Se ti trovi in ​​un`area in cui le popolazioni di zanzare sono pesanti, assicurati di utilizzare un repellente. DEET non deve essere usato sui cani. I prodotti a base di agrumi come la citronella possono essere utilizzati in modo sicuro ma devono essere riapplicati frequentemente.



Rischi di pulci e zecche
Mentre la maggior parte delle persone considera l`estate la stagione delle pulci e delle zecche, in alcune parti del paese l`autunno può essere uno dei peggiori tempi di esposizione. Non rinunciare al controllo delle pulci solo perché il tempo diventa più freddo! Una popolazione relativamente piccola di pulci può esplodere in una grande infestazione al primo incantesimo caldo. Le pulci sono sempre presenti nei roditori e nella fauna selvatica, che possono cercare ambienti più caldi in soffitta, spazio per gattonare o garage. L`approccio migliore consiste nell`assumere che ci siano sempre delle pulci presenti e amministrare il controllo delle pulci come indicato durante tutto l`anno. Clicca qui per altri fatti veloci delle pulci.

Passi per controllare pulci e zecche:

  • L`autunno è un momento importante per l`esposizione alle zecche. Le temperature che cadono nei mesi autunnali possono spesso indurre le zecche a cercare il calore più lontano dalle aree boschive come le fondamenta nelle case.
  • Parte del controllo delle zecche intorno alle case comporta l`eliminazione dei loro ambienti preferiti. Durante i mesi autunnali, la rimozione di tutte le foglie e dei rifiuti del giardino aiuta ad eliminare i punti in cui le zecche possono vivere in inverno.
  • Mantenere pulito il terreno sotto mangiatoie per uccelli per non attirare piccoli animali che possono trasportare zecche nel cortile. Molte zecche vivono in aree ombreggiate e umide a livello del suolo, e la consapevolezza del loro habitat può ridurre significativamente la probabilità di essere morso.
  • Le zecche dei cervi si aggrappano ad erba alta, cespugli e arbusti, di solito non più di 18-24 pollici da terra. Vivono anche in prati e giardini, specialmente ai margini dei boschi e intorno alle vecchie mura di pietra.
  • Quelle pile adorabili di foglie autunnali possono rappresentare molto divertimento per cani e bambini, ma sono anche ottimi nascondigli per le zecche. Mantenere le foglie rimosse dalle aree frequentate da cani e persone. Nelle aree infestate dalle zecche, la vostra migliore protezione è evitare il contatto con terra, lettiera e vegetazione.
  • Se fai giardinaggio, fai escursioni, accampati, caccia, lavori o altrimenti trascorri del tempo all`aria aperta, puoi comunque proteggere te stesso ei tuoi cani. Utilizzare prodotti efficaci per il controllo delle zecche e repellenti e controllare se stessi e i propri cani in qualsiasi momento in cui si è stati nel paese delle zecche.

Domande da porre al vostro veterinario:

  • L`autunno è il mio periodo dell`anno preferito e mi piace portare il cane a fare escursioni. Ci sono dei pericoli di cui dovrei preoccuparmi?
  • Posso tranquillamente lasciare correre il mio cane nei campi senza guinzaglio?
  • Le zecche e le malattie che trasferiscono di qualsiasi rischio in autunno?

Se avete domande o dubbi, dovreste sempre visitare o chiamare il vostro veterinario: sono la vostra migliore risorsa per garantire la salute e il benessere dei vostri animali domestici. 

Missy Beall, DVM, PhD
Condividi su reti sociali:


Simile

© 2011—2021 boburga.ru