Eutanasia: il processo e i particolari

Supporto di fine vita Cani in lutto

La parte I della serie in tre parti sui temi di fine vita per gli animali domestici si concentrava su quando dire addio. Ora, il Dr. Werber si concentra sul tema difficile dell`eutanasia. Per ulteriori informazioni dal Dr. Werber, trovalo su Facebook o sul suo sito web su drjeff.com.

Nella parte I di questo serie sull`eutanasia degli animali domestici abbiamo discusso quando potrebbe essere il momento giusto per dire addio ai nostri amati amici a quattro zampe. In questo segmento voglio condividere con voi alcune specifiche del processo.

Come sono andate le cose quando ho iniziato a praticare
Quando ho iniziato a praticare 29 anni fa, l`eutanasia è stata, almeno nella nostra pratica, sempre eseguita in ospedale e spesso nella parte posteriore senza i genitori dell`animale domestico. Le lacrime furono versate e gli addii furono detti nella sala d`esame, e l`animale fu poi portato dietro e messo a dormire. Certo, a volte, un proprietario ha chiesto di stare con il loro animale domestico, ma non era un luogo comune.

Pratiche comuni di eutanasia in questi giorni
I nostri atteggiamenti sono cambiati un po `da allora, e ora, credo, la maggior parte dei genitori di animali domestici sceglie di stare con i loro animali domestici fino a quando non tramandano. Tuttavia, questa è una decisione molto personale.

Cosa potrebbe fare il tuo veterinario
Mentre l`ufficio di ogni veterinario ha una procedura leggermente diversa, il veterinario farà tutto il possibile per ridurre lo stress sul tuo animale domestico in difficoltà. Spesso, prenderemo l`animale domestico, posizioniamo un catetere, somministriamo un sedativo (se necessario) per calmare ogni paura o ansia, riportiamo il vostro animale domestico nella nostra "stanza addolorata", posizionate il vostro animale domestico sul grembo o su un letto, e poi, quando tutti sono pronti, somministrare l`iniezione finale. Molti veterinari realizzeranno anche un piccolo stampo in terracotta con la zampa del vostro animale domestico e vi taglieranno un piccolo ciuffo di capelli per darvi il cliente come un memoriale.

Che dire dell`eutanasia in casa?
Ricordo chiaramente un episodio accaduto molto presto nella mia carriera in cui un nostro cliente, una donna anziana che viveva da sola, ci chiamava per la sua età molto antica Pastore tedesco il cane che non era più in grado di alzarsi, soffriva e sentiva che era giunto il momento. Il problema eraVecchio cane recante che non aveva nessuno che l`aiutasse a portare il suo cane in macchina per farlo entrare. Capendo quanto fosse difficile per lei quella decisione, e sentendo la propria angoscia per la sua situazione, le chiesi se le sarebbe dispiaciuto se venissi da lei casa dopo lavoro, metti la sua povera amica a dormire a casa, e poi porta il corpo con me in ospedale per la cremazione. OMG, pensava che fossi una manna dal cielo, e non avrei potuto essere più grata. Bene, devo dire, questa esperienza è stata una vera rivelazione anche per me, e quella che mi ha cambiato, e la mia prospettiva sull`eutanasia per sempre!

Quando si tratta dei nostri animali domestici, tutti noi tendiamo ad antropomorfizzare, a mettere i nostri sentimenti e valori nei nostri animali domestici. Facciamo o non ci piace qualcosa, quindi tendiamo a dire che i nostri animali domestici condividono gli stessi sentimenti. Come veterinari, cerchiamo sempre di evitare che i nostri clienti facciano questo, perché, in realtà, non sappiamo cosa provino realmente i nostri animali domestici. Quando si tratta di eutanasia, anche io tendo ad antropomorfizzare. Non so perché, lo faccio e basta!

Quindi, qui è dove ho infranto la mia regola: voglio davvero che il mio amato paziente provi paura o ansia in un ospedale caldo, ma sterile, in un ambiente che probabilmente ha provocato ansia negli anni passati, su questo, il loro ultimo giorno su questa terra, in questa vita? Andato in quella casa per far addormentare quel cane, con la sua persona preferita al suo fianco che lo teneva e lo amava, sdraiato sul suo letto preferito nella sua stanza preferita, la risposta mi era chiara. È stato allora che ho iniziato a offrire eutanasia interna ai miei clienti, un servizio che ho continuato a offrire da allora. Personalmente, credo che sia, letteralmente, la strada giusta da percorrere, ed è per questo che non ci ho pensato due volte a mettere il mio Woody a dormire a casa quando era giunto il momento. 

Ora avendo fatto dozzine e decine di eutanasie in casa, l`intera esperienza è cambiata per me. Certo, è ancora triste e in lacrime, ma mentre ci sediamo con parenti e amici, ricordi di bei tempi passati (a volte con un bicchiere di vino) e condividiamo ricordi affettuosi, il processo diventa quello di celebrare la vita più di una lutto per la perdita. In realtà, è diventata un`esperienza più bella per tutti.

L`eutanasia a casa potrebbe non essere per tutti, e lo capisco, ma se non l`hai mai sperimentato con uno dei tuoi cari a quattro zampe, la prossima volta, quando arriverà quel momento difficile (e spero che non duri a lungo while), potresti volerlo considerare. Se il tuo veterinario non offre questo servizio, ora ci sono molti veterinari o servizi nella maggior parte delle città che offrono l`eutanasia House-Call. 

Se quel momento è vicino, i miei colleghi blogger e io qui alla Pet Health Network vorrebbero, in anticipo, porgere le nostre più sincere condoglianze. Sappiamo tutti davvero cosa stai attraversando.

Come fa il mio veterinario a gestire i resti del mio animale domestico?
Un`altra decisione molto personale in questo momento difficile è che cosa fare dopo: sepoltura privata, cremazione privata o cremazione in comune. I cimiteri per animali domestici esistono in molte città, ma sono spesso lontani dai "sentieri battuti" e sono spesso molto costosi. Nel corso degli anni, alcuni clienti hanno scelto di seppellire i loro animali domestici in questi cimiteri, ma hanno scoperto che dopo alcune "visite", le sfide geografiche sono diventate troppo grandi e hanno smesso di andare con la frequenza. 

La maggior parte delle città e dei comuni proibisce di seppellire un animale domestico nella propria proprietà, ma alcuni lo fanno comunque (ovviamente nessuno che conosca!). 

La prossima opzione che la maggior parte dei clienti sceglie è la cremazione. Sembra che molti, se non la maggior parte, scelgono di far cremare i loro animali individualmente in modo da poter riavere le ceneri, che molti poi si seppelliranno in un posto speciale nel loro cortile, sparsi sul loro "posto" speciale, o semplicemente mantenere in un posto sicuro in casa. Per coloro che non vogliono le ceneri per aiutare a commemorare il loro animale domestico, optando per una cremazione comune può essere ok (che è spesso meno costoso). Per questo gruppo, lo stampo di argilla della stampa della zampa che produciamo sembra essere un vero favorito.

Qualunque siano le decisioni che prendi, sono tutte personali e spesso non c`è "giusto" o "sbagliato". Se hai mai bisogno di aiuto o qualcuno con cui parlare, i consulenti del dolore specializzati nella perdita di animali domestici sono generalmente disponibili nella maggior parte delle aree. 

Nella parte III, prossimamente, parleremo di quando potrebbe essere il momento giusto per ottenere il tuo prossimo animale domestico.

Se avete domande o dubbi, dovreste sempre visitare o chiamare il vostro veterinario: sono la vostra migliore risorsa per garantire la salute e il benessere dei vostri animali domestici.

Le opinioni e le opinioni espresse in questo post sono quelle dell`autore e non rappresentano necessariamente le convinzioni, le politiche o le posizioni di PetHealthNetwork.com, IDEXX Laboratories, Inc. o delle sue affiliate e società partner.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2018 boburga.ru